Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

San Lazzaro, aggredisce vigili con un coltello: due feriti

Due agenti della municipale assaliti da un paziente Ausl durante un accertamento sanitario obbligatorio. La persona si era barricata in casa

Feriti da un coltello, durante un controllo a domicilio. Ieri due assistenti della Polizia Municipale di San Lazzaro sono stati aggrediti con un' arma da taglio durante un Accertamento Sanitario Obbligatorio da una persona che si era barricata in casa.

I vigili urbani, in presenza di in medico del 118, dopo essersi fatti aprire la porta dai Vigili del Fuoco, sono entrati ed immediatamente sono stati assaliti dalla persona che, brandendo un coltello da cucina, ha colpito con un fendente il primo agente ferendolo di striscio e buttandosi poi contro il secondo, causandogli lesioni.

Il soggetto è stato successivamente disarmato e immobilizzato e successivamente accompagnato in ospedale. "Ancora una volta l'incolumità degli operatori della Polizia locale è stata messa a repentaglio -fa sapere il sindacato Slulp- e nonostante siamo considerati dipendenti comunali ci troviamo a fronteggiare situazioni di polizia giudiziaria".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Lazzaro, aggredisce vigili con un coltello: due feriti

BolognaToday è in caricamento