Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Lotta alla zanzara tigre: a San Lazzaro larvicidi gratuiti

Dal 14 giugno la distribuzione gratuita dei flaconcini. Un provvedimento mirato, anche a seguito della morte di Gino Tantini, a causa delle conseguenze della febbre West Nile

Il Comune di San Lazzaro inizierà dal 14 giugno la distribuzione gratuita di flaconcini con azione larvicida. Un provvedimento mirato, anche a seguito della morte di Gino Tantini lo scorso aprile, proprio a causa delle conseguenze della febbre West Nile (che si trasmette attraverso la puntura della zanzara Tigre).

La famiglia della vittima ha condiviso con l'amministrazione il percorso per il potenziamento delle misure contro la
proliferazione delle zanzare: “Ciò che ci sta più a cuore è che episodi tragici come quello avvenuto al nostro caro non si ripetano più, né sul territorio di San Lazzaro, né nel resto del Paese. Siamo contenti che vengano prese misure cautelari per coinvolgere sempre di più la popolazione e le istituzioni per risolvere questo tipo di problemi, con un’attenzione particolare verso quelle fasce di popolazione che sono più indifese”.

“Ho incontrato i familiari del signor Gino Tantini - spiega il sindaco Isabella Conti - L’Amministrazione comunale deve investire tutte le risorse possibili per agevolare anche i privati nel provvedere a una corretta disinfestazione e cura dei propri spazi verdi. Il Comune di San Lazzaro effettua bonifiche e disinfestazioni assiduamente, ma il lavoro rischia di essere vanificato se non è accompagnato da un’azione collettiva che coinvolge anche i cittadini. Dunque, per non gravare sulle tasche della popolazione e raggiungere l’obiettivo, da domani saranno disponibili gratuitamente in Comune le fialette per il trattamento antilarvale, che invitiamo i cittadini a ritirare il prima possibile”.

Come è noto la zanzara, in particolare la zanzara Tigre (Aedes albopictus), si riproduce deponendo le uova in piccole raccolte d’acqua e il periodo favorevole allo sviluppo della specie è indicativamente da fine aprile a metà ottobre. Per salvaguardare il più possibile la salute dei cittadini e l’ambiente è di fondamentale importanza il contenimento delle popolazioni di zanzara Tigre e zanzara comune, non tanto agendo sulle zanzare adulte quanto, piuttosto,
intervenendo sui ristagni acquatici (lotta antilarvale o larvicida).

Come fare

I cittadini residenti che ne facciano richiesta, potranno ritirare i flaconcini (massimo uno per numero civico) presso la sede del Comune, in piazza Bracci 1, dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 13.00 e il giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30. 

Info: Settore Ambiente del Comune tel. 051-6228011 e mail: ambiente@comune.sanlazzaro.bo.it 

Come si usa il prodotto larvicida

- Il prodotto va somministrato solamente nei luoghi di ristagno di acqua che non possono essere svuotati manualmente (tombini, bocche di lupo);

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alla zanzara tigre: a San Lazzaro larvicidi gratuiti

BolognaToday è in caricamento