Cronaca San Giovanni in Persiceto

Spaccia in casa a San Matteo: 30enne in manette

Dopo la segnalazione dei vicini, i Carabinieri hanno fatto irruzione insieme al reparto cinofili

Aveva precedenti e condanne per spaccio il 30enne bolognese finito in manette venerdì, dopo una perquisizione nel suo appartamento di San Matteo della Decima.

I Carabinieri di San Giovanni in Persiceto avevano ricevuto diverse segnalazioni da parte dei vicini, così hanno fatto irruzione insieme al reparto cinofili. In casa sono stati trovati mezzo chilo di hashish, una quarantina di grammi di marijuana, 20 di cocaina e duemila euro, oltre a bilancini di precisioni e materiale per il confezionamento delle dosi. E' finito in manetto con l'accusa di spaccio. 

La Polizia, sempre venerdì sera, ha denunciato un 24 ivoriano per spaccio e ubriachezza manifesta. E' intervenuta in via Marconi, dopo che un barista lo aveva mandato fuori dal locale perchè ubriaco e molesto, così era iniziata una discussione accesa. All'atto della perquisizione, il giovane, con precedenti per spaccio, è stato trovato con circa 8 grammi di marijuana. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia in casa a San Matteo: 30enne in manette

BolognaToday è in caricamento