S.Pietro in Casale, tragedia sfiorata in piscina per bimba di 4 anni

Stava per affogare ed è stata soccorsa prima dai bagnini e poi dagli operatori del 118. Il volo in elicottero al Maggiore, poi il trasferimento al S.Orsola

Immagine di repertorio

Era circa mezzogiorno quando è scattato l'allarme per una bambina che stava per affogare in piscina: è successo ieri a San Pietro in Casale e la piccola, di soli quattro anni, è stata trasportata in elisoccorso prima all'Ospedale Maggiore e poi al Sant'Orsola, dove al momento si trova in prognosi riservata. 

Dalle prime ricostruzioni pare che la bimba, dopo essere stata "ripescata" dalla vasca, sia stata riportata a respirare grazie alle operazioni di primo soccorso effettuate dai bagnini: poi l'arrivo del 118 e dell'elisoccorso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna 1 agosto: 10.400 tamponi e 56 nuovi casi

  • Coronavirus, bollettino 6 agosto Emilia-Romagna: +58 casi, nessun decesso. Il numero resta a 4.291

  • Post emergenza Covid, come cambiano nidi e materne: le linee guida

  • Lutto in Unibo, morto il prof Luigi Montuschi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento