rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca San Pietro in Casale / Via Galliera Nord

L'ultima trovata dei ladri: furti con la tecnica della muta da sub

Così attrezzati per eludere le barriere antitaccheggio. Tre in arresto a San Pietro in Casale, durante un colpo al supermercato "D Più Discount" in via Galliera Nord

Mute da sub sotto gli abiti per eludere le barriere antitaccheggio. Questa l'ultima trovata dei ladri. La scena si è svolta ieri pomeriggio a San Pietro in Casale, durante un furto ai danni del supermercato “D Più Discount” in via Galliera Nord. Ma lo stratagemma non ha funzionato, così in tre sono finiti nei guai. Si tratta di tre cittadini rumeni, due 25enni con precedenti di polizia e un 23enne, incensurato, finiti in arresto per tentato furto aggravato in concorso.

Da quanto hanno ricostruito i carabinieri, allertati sul posto, i tre soggetti si sono recati nel market, hanno preso vari pezzi di formaggio e li hanno nascosti sotto gli indumenti, dopodiché sono usciti dal Discount passando attraverso le barriere antitaccheggio, senza preoccuparsi troppo di quello che avevano fatto, perché erano convinti di farla franca grazie alla “schermatura” delle mute da sub che indossavano al posto della biancheria.

Il piano non ha funzionato e non appena l’allarme si è attivato, un addetto alla sicurezza ha fermato i tre e ha chiamato i Carabinieri. All’arrivo dei militari, la refurtiva, del valore di 282 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, gli arrestati sono stati rimesso in libertà (Art. 121 delle disposizioni attuative del c.p.p.).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultima trovata dei ladri: furti con la tecnica della muta da sub

BolognaToday è in caricamento