menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffatore seriale 'pericolo pubblico': in manette 45enne

Su di lui era stata disposta la misura della sorveglianza speciale, con divieti e obblighi

"Un vero e proprio pericolo sociale per l'economia e gli scambi commerciali". Così recita un passaggio del provvedimento con il quale il tribunale di Bologna ha comminato a un 35enne di Rovigo, ma residente a Sant'Agata Bolognese, la misura cautelare di sorveglianza speciale per cinque anni.

Sull'uomo gravano pesanti indizi riguardo a falsi contratti, assegni scoperti e diverse truffe, tanto da convincere il Tribunale a emetter eil provvedimento. L'altro giorno l'epilogo, quando l'uomo è stato arrestato dai Carabinieri di Adria proprio per la violazione della misura restrittiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento