Cronaca

Terremoto, Caffarra benedice la nuova chiesa di Sant'Agostino

Costruito stabile provvisorio dopo i danni del sisma. Alla comunità religiosa viene restituito un nuovo centro di preghiera. L'inaugurazione domenica prossima, alla presenza dell'arcivescovo di Bologna

Un altro tassello per tornare alla normalità dopo il terremoto, che ha piegato l'Emilia. A Sant'Agostino,nel ferrarese, i fedeli ritrovano, ad un anno dal dramma, ritrovano la loro chiesa perduta sotto le macerie. Domenica sarà inaugurato l'edificio provvisorio, realizzato in quattro mesi, dall'architetto Raffaella Piva. Nell'area parrocchiale rimane prevalente la presenza della mole del campanile e della chiesa storica che rappresenta il principale punto di riferimento della cittadina emiliana.

CAFFARRA DICE MESSA. Per l'occasione domenica l'arcivescovo di Bologna, cardinale Carlo Caffarra, andrà sul luogo, per portare la sua benedizione e celebrare la Santa Messa (ore 18.30).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, Caffarra benedice la nuova chiesa di Sant'Agostino

BolognaToday è in caricamento