Cronaca

Negozi, palestra e pizzeria: ecco il nuovo Sant'Orsola

Al via il progetto 'Smart hospital'. È partito il mercato periodico con produttori selezionati da Slow Food

Il Policlinico Sant'Orsola continua la sua opera di restyling, prevista col progetto 'Smart hospital', che ha affidato con un unico bando di gara l'appalto per servizi commerciali, bar, ristorazione e pubblicità all'interno dell'ospedale, ma anche la fornitura di tv e altri dispositivi per i pazienti ricoverati.

Al via quindi l'apertura di negozi lungo il viale, di una palestra per dipendenti e familiari dei pazienti e di una pizzeria nel nuovo padiglione 23.

Un progetto che è valso al Sant'Orsola il secondo premio consecutivo in due anni dal Forum nazionale Pa, dopo il riconoscimento ricevuto nel 2017 per la centrale di trigenerazione. Il progetto 'Smart hospital' prevede una concessione di nove anni, fino al 2025. Ad aggiudicarsela un gruppo di quattro imprese che, oltre al pagamento delle utenze, verseranno al Policlinico un canone di oltre 1,7 milioni di euro all'anno, incrementabile in proporzione all'eventuale aumento degli introiti. Inoltre investiranno circa quattro milioni di euro in infrastrutture, arredi e tecnologia. In questi mesi,è già stata realizzata la ristrutturazione del bar del padiglione 5 ed è stato creato un chiosco mobile per chi aspetta una visita in ginecologia.

È anche partito il mercato periodico con produttori selezionati da Slow Food e sono stati introdotti piu' alimenti salutari nei distributori automatici (+18%). È in corso invece in queste settimane l'installazione delle nuove tv digitali al letto dei pazienti, mentre entro l'anno arrivera' la una copertura telefonica con internet ad alta prestazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negozi, palestra e pizzeria: ecco il nuovo Sant'Orsola

BolognaToday è in caricamento