Sant'Orsola: caos al Pronto soccorso, infermiere ferito alla testa

Un giovane denunciato alla fine di continui episodi dentro al triage del Sant'Orsola

Un cittadino di 21 anni residente a bologna è stato denunciato alla Polizia per lesioni e interruzione di pubblico servizio, dopo che gli agenti sono intervenuti al triage del Pronto soccorso dell'ospedale Sant'Orsola.

L'epilogo della vicenda intorno alle 8:30 quando gli infermieri del piantone chiamano i poliziotti. Il giovane, palesemente in stato di alterazione alcolica, dopo aver scagliato una barella contro un carrello dei farmaci aveva rivolto la sua ira contro un operatore sanitario, rompendogli una asta per le flebo in testa. La vittima delle violenze del ragazzo è stata medicata dai colleghi e ne avrà per una quindicina di giorni. Il ragazzo, denunciato per questi fatti, aveva già collezionato un'altra denuncia poche ore prima per un episodio di ubriachezza molesta in via Santa Caterina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Rifiuti, stop indifferenziata porta a porta: da oggi si usa solo la Carta Smeraldo

  • Monte San Pietro: anziano morto durante il trasporto in pulmino, indagini in corso

Torna su
BolognaToday è in caricamento