rotate-mobile
Cronaca San Vitale / Via Pietro Albertoni

Sant'Orsola. Estrae coltello al pronto soccorso, arriva la polizia

Trasportato in ospedale perchè in forte stato di alterazione alcolica, l'uomo è stato sorpreso con una grossa lama occultata poi nello zaino

Con un coltello di grosse dimensioni  si aggirava all'interno del pronto soccorso dell'ospedale Sant'Orsola di Bologna. Così è stato fermato dalla polizia e denunciato un cittadino polacco classe 1971.

E' accaduto ieri pomeriggio, intorno alle 18.30. Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, il soggetto - senza fissa dimora, irregolare sul territorio e già pregiudicato - era stato trasportato in ospedale in ambulanza perché in forte stato di alterazione alcolica. Una volta arrivato al pronto soccorso, era stato visto estrarre un coltello di grandi dimensioni dalla tasca del giubbotto e occultarlo nel suo zaino.

Gli operatori giunti sul posto hanno quindi perquisito l'uomo rinvenendo il coltello di circa 22 cm (lama di 10 cm). Sequestrato l'oggetto, 50enne è stato denunciato per porto abusivo di armi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Orsola. Estrae coltello al pronto soccorso, arriva la polizia

BolognaToday è in caricamento