Santa Barbara, i Vigili del Fuoco di Bologna in festa: 16mila interventi in un anno

Oggi le celebrazioni per la Patrona con la messa presieduta da Monsignor Zuppi

I Vigili del Fuoco di Bologna hanno celebrato oggi la Patrona Santa Barbara presso la sede del Comando di Bologna. 

La Santa Messa è stata presieduta da Monsignor Matteo Maria Zuppi, che nella sua omelia ha richiamato l’importanza del ruolo dei Vigili del Fuoco nella protezione, nella prevenzione e nel soccorso alle persone e con l’augurio che la Patrona "fulgido esempio di fedeltà ai propri principi, possa sostenere i Vigili del Fuoco nel loro operato e nel loro impegno quotidiano". Alla cerimonia hanno partecipato diverse Autorità del territorio fra cui il Prefetto di Bologna, Dott. Matteo Piantedosi.

Ogni giorno i Vigili del Fuoco sono sul campo per soccorrere le persone e risolvere situazioni critiche di ogni tipo, quali incendi, incidenti stradali, allagamenti, dissesti statici, salvataggio animali, rilascio di sostanze pericolose, così il Comandante Provinciale  Ing. Carlo Dall’Oppio ha sottolineato come nell'ultimo anno il suo personale abbia effettuato oltre 16.000 interventi di soccorso, più di 3000 dei quali dovuti ad incendi, e tra questi quelli di bosco, la cui estinzione proprio a partire dal 1 gennaio 2017 è diventata competenza esclusiva dei Corpo Nazionale.

Inoltre, sono state numerose anche in quest'ultimo anno le attività svolte dal Comando in tema di sicurezza antincendio sui luoghi di vita e di lavoro:

- circa 7000 istanze di prevenzione incendi espletate, quali pareri di conformità sui progetti e controlli di prevenzione incendi

- 146 corsi di formazione per lavoratori addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendi e gestione dell'emergenza delle aziende, formando complessivamente 1700 persone

- 1.429 lavoratori esaminati ai fini dell'accertamento dell'idoneità tecnica per lo svolgimento del ruolo di addetto aziendale alla prevenzione incendi, lotta antincendi e gestione dell'emergenza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comando ha inoltre partecipato attivamente alle varie iniziative svolte sul territorio per la divulgazione della cultura della sicurezza in vari contesti ed in particolare nelle scuole. Sono stati formati oltre 200 docenti delle scuole dell’infanzia, primarie e medie della provincia di Bologna su argomenti quali pericoli, rischi, prevenzione, protezione, emergenza, terremoto e organizzazione della sicurezza e si sono svolti incontri sugli aspetti operativi e tecnici dell’attività dei Vigili del Fuoco che hanno coinvolto circa 5.000 alunni in oltre 80 scuole di ogni ordine e grado.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Vince 2 milioni di euro con l'ultimo 'Gratta e vinci', il tabaccaio: "E' uscito dicendomi 'ti farò un bel regalo"

  • E' nata la figlia di Gianluca Vacchi: ecco come si chiama. Tenera foto sui social

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento