rotate-mobile
Cronaca

E' al telefono con la figlia e ha un malore: salvato dalla Polizia

La donna aveva fatto installare le telecamere, così ha potuto vedere dallo smartphone l'anziano padre a terra e privo di sensi. Due agenti feriti

Stava parlando al telefono con la figlia, mentre la sua cena era sul fuoco, quando ha avuto un malore. Brutta avventura, ma a lieto fine, nella serata di ieri, 17 settembre, per un 89enne bolognese residente in zona Santa Viola. 

Vista l'età avanzata del genitore, la donna aveva fatto installare un sistema di telecamere, così ha potuto vedere dallo smartphone l'anziano cadere a terra e privo di sensi. Ha chiamato il 113 e gli agenti arrivati sul posto sono entrati nel palazzo, nonostante la densa coltre di fumo, quindi hanno sfondato la porta e soccorso l'89enne. Sul posto sono arrivati anche i Vigili del Fuoco. 

Sul posto è arrivata l'ambulanza del 118 che lo ha trasportato in ospedale. Non sarebbe in pericolo di vita. Due agenti hanno riportato contusioni e una lieve intossicazione da fumo: ne avranno per 15 e 7 giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' al telefono con la figlia e ha un malore: salvato dalla Polizia

BolognaToday è in caricamento