rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca santa viola

Santa Viola, truffa ad anziana: "Sono un ispettore" e le ruba soldi e 40mila euro in gioielli

Ancora una volta una persona anziana si è fidata di un "esponente delle forze dell'ordine"

Ennesima truffa ai danni di un'anziana, derubata di mille euro in contanti e gioielli per 40mila euro. L'episodio è accaduto ieri intorno all'ora di pranzo nella zona di Santa Viola, quando una 82enne è stata avvicinata da un uomo davanti al garage del palazzo dove vive.

"Sono un ispettore di polizia - le ha detto, mostrando velocemente un tesserino - lei ha compiuto un'infrazione stradale, quindi sono qui per alcune verifiche". Una volta ottenuta l'attenzione dell'anziana, il finto poliziotto le ha chiesto se aveva effettuato prelievi di denaro: "Mi mostri le banconote perchè potrebbero essere false e lei finirebbe nei guai". A quel punto il truffatore aveva raggiunto il suo scopo, quello cioè di entrare in casa di un'anziana, che ancora una volta si era fidata di un "esponente delle forze dell'ordine".

Furti, truffe e rapine agli anziani: un call center dedicato

Ha in pratica messo nelle mani del malvivente mille euro appena prelevati e si è lasciata convincere ad aprire una cassaforte, dove custodiva una cassettina con gioielli per 40mila euro che l'uomo "avrebbe dovuto sequestrare", ma che ha portato via prendendo la porta e coprendosi il volto con una sciarpa. Solo allora la vittima si è insospettita e ha chiamato la nuora che a sua volta ha allertato il 113. Le indagini sono in corso. 

Un altro anziano è stato derubato a Borgo Panigale ieri pomeriggio, mentre era con il figlio disabile

Anziani truffati, la psicologa: "Vanno aiutati, fatti uscire da senso di colpa e vergogna" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Viola, truffa ad anziana: "Sono un ispettore" e le ruba soldi e 40mila euro in gioielli

BolognaToday è in caricamento