Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

Si parte alle tre del pomeriggio con "musica, parole, luci. Sei ore di umanità. Sei ore per spiegare e spiegarci cosa significa essere emiliano-romagnoli tutti i giorni"

Sei ore di musica per tornare "dove tutto è cominciato". Le "sardine" tornano a Bologna il 19 gennaio, ma questa volta in Piazza VIII agosto. Un evento che già conta migliaia di partecipanti "per respirare le emozioni di quel 14 novembre e di tutte le piazze italiane che hanno deciso di prendere parte all'onda anomala partita da Bologna. La regola è sempre la stessa: nessuna violenza, nessun insulto, nessuna bandiera. Solo pesci pronti a nuotare in mare aperto", dicono gli organizzatori. 

Tra gli artisti e gli esponendi della cultura che saliranno sul palco, Afterhours, guidati dal frontman Manuel Agnelli, Vasco Brondi, artista che canta l’Emilia, la provincia, per dieci anni voce e anima de Le luci della centrale elettrica,, la rock band bolognese Altre di B che dal debutto nel 2011 ha suonato in centinaia di concerti in Italia e nel mondo e ​i Subsonica, la band rock torinese guidata dal frontman Samuel, Marracash, e poi l'attrice nata e cresciuta fra i portici bolognesi Matilda De Angelis, Il Terzo Segreto di Satira, Patrizio Roversi e Fabrizio Barca, il  vignettista Makkox, Moni Ovadia e Sandro Ruotolo, e ancora le band Marlene KuntzCasa del Vento, Jimmy & Scots Folk Band, JoyCut, gli Skiantos, Bandabardò, Modena City Ramblers, Rumba de Bodas e Willie Peyote e PIF. 

I prsentatori saranno "due bolognesi DOC, amici, regaz, Leonardo Bianconi e Giulia Quadrelli". 

'Sardina ospita sardina': gara di ospitalità per il concertone del 19 gennaio

Si parte alle tre del pomeriggio con "musica, parole, luci. Sei ore di umanità. Sei ore per spiegare e spiegarci cosa significa essere emiliano-romagnoli tutti i giorni. Sei ore in cui si darà voce a chi racconta, canta, legge, balla.
Il concerto è gratuito e finanziato grazie a una moltitudine di piccole donazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento