menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sardine, il grande giorno "dell'onda anomala" nata a Bologna: dalle 15 in Piazza VIII agosto

Promettono di tornare a "respirare le emozioni di quel 14 novembre e di tutte le piazze italiane" e annunciano un altro evento per il 25 gennaio

"Siamo in piazza VIII Agosto. Guardiamo il vuoto intorno a noi e ci soffermiamo a respirarlo. Ci sfiora quell'emozione gelida che provavamo prima che tutto questo iniziasse, il tremore causato da un vuoto di relazioni, vuoto di fisicità, un vuoto di incontri. Facciamo un respiro più lungo degli altri e ci concentriamo su cosa succederà domani. La piazza si riempirá. Saremo in tanti. Ci incontreremo, ci abbracceremo, ci riconosceremo. In quell'esatto momento capiremo di aver vinto. Vinto contro una macchina che vuole dividerci e renderci soli e che, una volta soli, si prende gioco di noi. La piazza di domani sarà la dimostrazione che esiste un nuovo modo di vivere la politica".

Così i promotori alla vigilia dell'evento organizzato dalle "Sardine", "Bentornati in mare aperto", che promettono di tornare a "respirare le emozioni di quel 14 novembre e di tutte le piazze italiane che hanno deciso di prendere parte all'onda anomala partita da Bologna. La regola è sempre la stessa: nessuna violenza, nessun insulto, nessuna bandiera. Solo pesci pronti a nuotare in mare aperto", dicono gli organizzatori". E ci sono tutti i presupposti per un successo. 

Sardine: "In piazza VIII agosto saremo 30mila, evento epocale" | VIDEO

A partire dalle 15 di oggi 19 gennaio, sul palco saliranno di Piazza VIII Agosto saliranno cantanti e band (Afterhours, Vasco Brondi, Le luci della centrale elettrica, Altre di BSubsonica, Marracash, Marlene KuntzCasa del Vento, Jimmy & Scots Folk Band, JoyCut, gli Skiantos, Bandabardò, Modena City Ramblers, Rumba de Bodas e Willie Peyote,  MarakatimbA, Vibrella Sound e MaLaVoglia, e poi le attrici Matilda De Angelis e Cristiana Dall'Anna, e ancora il Terzo Segreto di Satira, Patrizio Roversi, il  vignettista Makkox, Moni Ovadia e Sandro Ruotolo, Alessandro Bergonzoni, PIF e Fabrizio Barca, l'unico ospite "politico".  I prsentatori saranno "due bolognesi DOC, amici, regaz, Leonardo Bianconi e Giulia Quadrelli". 

Il tutto è stato reso possibile grazie agli oltre 70mila euro raccolti in 24 giorni di crowdfunding grazie a 3.028 finanziatori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento