rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Via Europa

Baricella, sassi contro le scuole Garibaldi: responsabili individuati grazie ai loro stessi genitori

Denunciati due 17enni e un 16enne per danneggiamento aggravato. Poco dopo la mezzanotte del 12 luglio scorso avevano colpito la scuola di via Europa con dei sassi

Vandalismo adolescenziale: tre minori denunciati dai Carabinieri della Stazione di Baricella: si tratta di due 17enni e un 16enne, residenti nel bolognese, per danneggiamento aggravato. Poco dopo la mezzanotte del 12 luglio scorso infatti ignoti (allora lo erano) hanno danneggiato due finestre collocate al piano terra della Scuola Secondaria “Giuseppe Garibaldi”, situata in via Europa.

Una pattuglia dell’Arma nell’effettuare il sopralluogo ha identificato un gruppo di ragazzi davanti a una gelateria sita nelle vicinanze del plesso scolastico, che poi risultavano però completamente estranei ai fatti. Grazie alla collaborazione dei genitori dei responsabili, venuti a conoscenza del gesto irresponsabile dei figli, i militari hanno individuato gli autori del danneggiamento, a quanto pare realizzato per trascorrere la serata “giocando” al “lancio del sasso contro la scuola”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baricella, sassi contro le scuole Garibaldi: responsabili individuati grazie ai loro stessi genitori

BolognaToday è in caricamento