Cronaca

Sasso Marconi: 'Firmi qui, conviene', 74enne truffato per un migliaio di euro

I Carabinieri sono risaliti al sedicente promoter aziendale denunciandolo per truffa e appropriazione indebita

Dopo essersi spacciato agente promotore di una nota azienda bolognese di servizi, lo ha convinto a stipulare un contratto per la fornitura dei servizi ambientali, idrici ed energetici. L’anziano però ci ha rimesso, alla fine, pagando circa un migliaio di euro.

I Carabinieri della Stazione di Sasso Marconi hanno denunciato un 24enne, cittadino bengalese, residente a Montecchio Maggiore, per truffa e appropriazione indebita ai danni di un 74enne, cittadino italiano. La vittima, una volta accortasi del raggiro, si è rivolta all'Arma per sporgere querela.

La vicenda è iniziata qualche settimana fa, quando un giovane si è presentato davanti la porta di casa presentando un'offerta molto conveniente. L'anziano si è convinto, e ha firmato. Dopo qualche settimana però, il 74enne ha scoperto tutto: recandosi presso uno sportello dell'azienda, un operatore ha specificato che la società non aveva incaricato alcun agente a incassare denaro a domicilio o a procacciare potenziali clienti.

Il 24enne bengalese, con precedenti specifici a riguardo e già un foglio di via dal Comune di San Giovanni in Persiceto, è stato individuato qualche giorno fa sul pianerottolo di casa della vittima, quando è stato controllato dai Carabinieri. Addosso a lui sono stati trovati altri contratti che menzionavano un’altra azienda leader del settore. I precedenti di polizia a carico del giovane bengalese hanno confermato la sua indole criminale.

I militari ricordano come si debba diffidare da "soggetti che propongono di stipulare contratti 'imbattibili', non solo per la fornitura dei servizi ambientali, idrici ed energetici, ma anche per abbonamenti alla linea fissa, mobile o internet" a maggior ragione se chiedono denaro contante, e consigliano al minimo sospetto di chiamare subito il 112.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sasso Marconi: 'Firmi qui, conviene', 74enne truffato per un migliaio di euro

BolognaToday è in caricamento