rotate-mobile
Cronaca Sasso Marconi

Aggressione al bar: braccio rotto con una mazza, identificato l'aggressore

I fatti risalgono a qualche mese fa, ma le immagini delle telecamere hanno aiutato i Carabinieri a risalire all'autore delle lesioni. I motivi del gesto

Aggredì violentemente un avventore del bar, colpendolo con una mazza da baseball e finendo per provocargli una frattura multipla a un braccio. Ora però i Carabinieri hanno identificato l'aggressore e lo hanno denunciato per lesioni personali.

I fatti risalgono allo scorso ottobre, quando al bar 'Due G' di Sasso l'uomo, cittadino italiano 25enne residente in città,  si presentò con l'arma impropria in mano, cominciando poi ad aggredire la vittima, italiano di 46 anni residente a Casalecchio. I due non si conoscevano, ma sembra che alla base del gesto ci sarebbero stata una questione legata a motivi sentimentali. Il 46enne riportò lesioni per 30 giorni. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione al bar: braccio rotto con una mazza, identificato l'aggressore

BolognaToday è in caricamento