rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Sasso Marconi

Sasso Marconi, divieto di transito anche "sotto" il ponte Da Vinci

Nuova chiusura per il percorso ciclo/pedonale di collegamento tra il capoluogo e la frazione di Fontana, incluso il tratto carrabile di accesso all'abitazione situata al civico 555/2 di via Porrettana

Come disposto da un'Ordinanza firmata dal sindaco Roberto Parmeggiani, da oggi, 1 aprile, è interdetto a pedoni e veicoli (auto, motocicli, biciclette) il passaggio lungo il percorso che costeggia il lungofiume Reno, limitatamente alla zona sottostante il ponte "Leonardo Da Vinci".

Leggi l'ordinanza

Il 10 marzo scorso, il ponte era stato chiuso anche ai pedoni, mentre a febbraio si era reso necessario bloccare il transito dei veicoli, a causa dell'ammaloramento. 

Nello specifico, a essere interessato dalla nuova chiusura è il percorso ciclo/pedonale di collegamento tra il capoluogo e la frazione di Fontana, incluso il tratto carrabile di accesso all'abitazione situata al civico 555/2 di via Porrettana.

Il provvedimento è stato adottato a tutela della sicurezza di pedoni e mezzi in transito nella zona sottostante il ponte "Da Vinci". Lo stato di ammaloramento delle strutture di sostegno del ponte, evidenziato dagli ultimi sopralluoghi effettuati dai tecnici della Città Metropolitana di Bologna, rappresenta infatti una potenziale fonte di rischio per il possibile distacco e la caduta di porzioni corticali delle strutture in cemento armato.

Di qui l'istituzione del divieto di transito, che resterà in vigore fino al ripristino delle condizioni necessarie per consentire il passaggio in sicurezza a pedoni e veicoli. 

Chiusura ponte Da Vinci a Sasso Marconi, i sindaci: "Stabilità sempre più fragile, disagi cittadini e imprese"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sasso Marconi, divieto di transito anche "sotto" il ponte Da Vinci

BolognaToday è in caricamento