menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sasso Marconi, minaccia di buttarsi dal ponte con la figlioletta: arrestato

Teneva con sè la figlia di 4 anni e minacciava il suicidio: dopo ore di trattative si è consegnato. E' stato ricoverato in ospedale e tratto in arresto per violenza privata

Arrestato per violenza privata l'uomo che ieri è rimasto per ore sul ponte Albano di Sasso Marconi minacciando il suicidio, mentre teneva con sé la figlia di 4 anni. Solo dopo una lunga trattativa con i carabinieri, l'uomo - sulla quarantina d'anni - si è consegnato ai militari, ed è stato portato in ospedale, dove si trova ora ricoverato, piantonato dalle forze dell'ordine.

Il Pm contesterà al 40enne anche il reato di sequestro di persona. Da quanto si è appreso, dietro l'insano gesto dell'uomo ci sarebbe stata una lite con la moglie, dalla quale si starebbe separando.

Sul posto, ieri pomeriggio, oltre ai carabinieri di Sasso Marconi, erano intervenuti anche i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118. L'area era stata interdetta al traffico. 
Il sindaco di Sasso Marconi Stefano Mazzetti, dopo la risoluzione del fatto, aveva voluto ringraziare le forze dell'ordine,dicendo che avevano  "risolto una situazione molto delicata scongiurando una minaccia di tentato suicidio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

  • Eventi

    Le mostre online da non perdere a marzo

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento