Raffica di furti e rapine nei negozi, tre in manette

Circa sette gli esercizi commerciali presi di mira. I rapinatori agivano sia in centro città che nel quartiere Savena

Con due operazioni distinte, la Polizia di Stato fa sapere di aver arrestato tre persone, ritenute a vario titolo responsabili di circa sette rapine e un furto aggravato, avvenuti nel mese di dicembre ai danni di negozi ed esercizi commerciali. I rapinatori agivano sia in centro città che nel quartiere Savena.

I provvedimenti restrittivi, eseguiti nei giorni scorsi, sono stati emessi dal Gip presso il Tribunale di Bologna "che ha ritenuto -fanno sapere dalla Questura- univoci e concordanti gli elementi raccolti dagli investigatori". Ulteriori dettagli verranno comunicati nel corso della giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Coronavirus, i casi del 13 gennaio: calano i contagi a Bologna e in Emilia-Romagna

Torna su
BolognaToday è in caricamento