Cronaca Strada Provinciale Fondovalle Savena

Straripa il Savena, strade allagate: acqua e fango nelle cantine a Rastignano

Il fiume esonda nella notte e, come già accaduto nel marzo scorso, cantine e garage si riempiono di acqua e di fango

Era già accaduto nel marzo scorso e ancora il fiume Savena esonda allagando cantine e garage, a causa delle forti e abbondanti piogge. (GUARDA IL VIDEO)

"Niente di nuovo" dicono i residenti "questa volta è peggio perchè accaduto di notte e i vicini ci hanno citofonato perchè mettessimo a sicuro quanto abbiamo in cantina o in garage. Normale, non puliscono i fiumi..."

Prima la chiusura della strada Fondovalle, comunicata dallo stesso sindaco di Loiano, Giovanni Maestrami, alle 22 circa di ieri sera, a Rastignano i residenti hanno dato l'allarme: il fiume è straripato e ha nuovamente allagato cantine e garage dei palazzi, distanti fino a 200 metri dal fiume che, proprio a causa della frequenza di simili episodi, si sono dotati di pompe, ora attivate per aspirare l'acqua dai locali.

Il cattivo odore, diffusosi nella notte, fa pensare anche a problemi al sistema fognario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Straripa il Savena, strade allagate: acqua e fango nelle cantine a Rastignano

BolognaToday è in caricamento