menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'appello di Scarlett Johansson per la scarcerazione di Patrick Zaki - VIDEO

La star di Hollywood ha pubblicato un video per sostenere i quattro attivisti della ong egiziana Eipr, tra cui lo studente dell'università di Bologna

L'attrice statunitense Scarlett Johansson chiede con un video su Youtube la "scarcerazione immediata" di Patrick Zaki e degli altri attivisti all'ong egiziana per la difesa dei diritti civili "Eipr". Lo studente egiziano dell'Università di Bologna è in custodia cautelare da febbraio scorso con l'accusa di propaganda sovversiva.

"Far sentire la propria voce in Egitto oggi è pericoloso - dice la star di Hollywood - vorrei parlare di quattro esseri umani arrestati erroneamente per il loro lavoro fatto lottando per la dignità degli altri: Gasser, Karim, Mohamed e Zaki dell'Iniziativa egiziana per i diritti personali" (Eipr), questi uomini hanno speso la loro vita lottando l'ingiustizia e ora si ritrovano dietro le sbarre".

Parlando di Patrick, l'attrice ha sottolineato che "è stato torturato quando la polizia lo ha arrestato" poi nel video, in inglese, si è rivolta anche agli altri detenuti della ong: il direttore esecutivo Gasser Abdel Razek, a quello per la Giustizia penale Karim Ennarah e al responsabile amministrativo Mohamed Basheer arrestati tra il 15 e il 19 novembre.

"Chiedo l'immediato rilascio di Gasser, Karim, Mohamed e Zaki", conclude Johansson, facendo gli auguri di buon compleanno a Karim che passerà in prigione il suo compleanno. "Non siete soli".


  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento