Scarpe di marca, imitazioni perfette vendute online: oscurati 2 siti

Tutto è partito dall'esposto di un cliente che non avrebbe potuto restituire la merce

Scarpe contraffatte di due noti marchi italiani, vendute su siti internet 'clone' delle case madri originali. Così la Guardia di Finanza di Bologna è arrivata a sequestrare due siti internet, inibendone l'accesso attraverso i provider nazionali. Sui portali, come ricostruito dalla FIamme Gialle felsinee, erano venduti a prezzi stracciati pordotti a prima vista originali, ma che a successivi controlli sono risultati contraffaftti. Inoltre, anche i siti in questione avevano una veste grafica in tutto e per tutto simile agli originali tanto da indurre in errore i consumatori. 

Tutto è partito da un esposto-denuncia presentato da un ex cliente che aveva comprato scarpe per circa 250 euro. Una fattura di accompagnamento della merce che indicava Hong Kong quale luogo di provenienza e l'impossibilità di restituire il prodotto hanno insospettito l'acquirente. Gli accertamenti delle Fiamme Gialle avrebbero riscontrato che le calzature erano prodotte e personalizzate con accessori di produzione e standard di lavorazione non conformi a quelli utilizzati dalla 'casa madre' e venivano vendute a prezzi, rispetto ai valori dei beni genuini, inferiori dal 30% al 50%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così i due siti internet - gestiti da domini di proprietà di una società statunitense e costituiti da soggetti di etnia cinese- sono stati oscurati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

Torna su
BolognaToday è in caricamento