menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
blocco scienze politiche oggi - foto Cua FB

blocco scienze politiche oggi - foto Cua FB

Università, facoltà di Scienze Politiche bloccata: nuova protesta vs l'Isee

Mobilitazione del Cua, che denuncia: “Oltre 2000 studenti hanno perso la possibilità di accedere all'università a causa del nuovo calcolo Isee”. Oggi entrata sbarrata in facoltà: passano solo docenti e chi deve sostenere un esame

“Oltre 2000, tra studenti e studentesse, hanno perso la possibilità di accedere all'università a causa del nuovo calcolo Isee”. Così il Cua, collettivo universitario autonomo Bologna, torna a protestare  contro il ricalcolo Isee, fonte di malumori da mesi. Già nelle scorse settimane, infatti, gli studenti avevano approntato picchetti vari davanti alle Facoltà e blitz in Ateneo.

Oggi si replica, bloccando la facoltà di Scienze Politiche, in Strada Maggiore. Davanti all'ingresso, stamattina sul portone chiuso è stato affisso uno striscione con la scritta 'Facoltà bloccata per il diritto allo studio'. I ragazzi del collettivo fanno entrare docenti e personale, ma non gli altri studenti, eccezion fatta per chi deve sostenere un esame.
“Dopo l'occupazione del rettorato – dichiara il Cua in un lungo post sulla propria pagina Fb -  la prorettrice Elena Trombini ha promesso, davanti agli studenti e alla stampa, che entro mercoledì si sarebbe espressa in merito alla concessione di un'assemblea d'Ateneo. Come al solito abbiamo ricevuto solo silenzio da parte dell'Università. Allora oggi blocchiamo la didattica anche a Scienze Politiche per ribadire l'importanza del diritto allo studio per tutti! Non ci accontentiamo delle briciole che ci hanno dato, nonostante sappiamo benissimo che l'Università ha le risorse necessarie per compensare la perdita di borse di studio di migliaia di studenti”.

Come annunciato, intorno a mezzogiorno di oggi gli Studenti  hanno liberato l'ingresso della Facoltà di Scienze politiche, a Bologna, consentendo di ripristinare il normale accesso alle lezioni. Spostati tavoli e striscioni, i manifestanti si sono riuniti in assemblea nel cortile della facoltà.

PASSO INDIETRO SULL’ISEE NON SODDISFA. Nei giorni scorsi l’Ateneo aveva fatto sapere di aver approntato un nuovo piano straordinario sul ricalcolo Isee, accogliendo le proteste degli studenti. Un piano che evidentemente non soddisfa il cua, che scrive: “Martedì università ed Er.GO hanno reso pubblico il piano di interventi disposti per far fronte alla grave situazione creatasi nel nostro ateneo in seguito all'approvazione del nuovo ISEE.  Er.GO si impegna a riaprire un bando straordinario rivolto agli studenti che avevano perso la borsa, si tratta però di un bando con contributi sensibilmente più bassi rispetto a quelli degli anni precedenti (si parla di un tetto massimo di duemila euro a studente contro i cinquemila percepiti gli anni precedenti) che non dà nessuna risposta né per i prossimi anni né per le matricole escluse dai benefici a causa di questa riforma”.

D'altro canto – aggiunge il collettivo – “l'università riduce ulteriormente le tasse a chi già rientra nelle soglie previste per l'accesso alla contribuzione ridotta. Una misura sicuramente utile, che però non risponde minimamente a tutti quegli studenti che a causa del nuovo ISEE cambiano fascia di tassazione. Lasciando inalterate le soglie ISEE e ISPE di accesso alla contribuzione ridotta il problema non viene minimamente toccato; tutti quegli studenti che, con l'aumento dell'ISEE, vengono esclusi dalla contribuzione ridotta o dall'esenzione totale dalle tasse non vedono alcun beneficio nelle misure introdotte. Per questo non possiamo condividere l'entusiasmo con cui vengono presentate queste proposte, per questo abbiamo la necessità di continuare la mobilitazione”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

  • Eventi

    Le mostre online da non perdere a marzo

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento