Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Sciopero dei lavoratori scuole dell’infanzia e nidi contro i contratti all'Asp

Saranno in P.zza Nettuno dalle 9.00 contro l'esternalizzazione delle scuole d'infanzia. Mobilitazione anche il 10 maggio e "notte bianca" il 16

Non pensano proprio di arrendersi i lavoratrici e lavoratori delle scuole dell’infanzia e dei nidi che l'8 maggio sciopereranno. Dopo l'assalto a Palazzo d'Accursio, saranno in P.zza Nettuno alle 9.00 per protesta contro il progetto del Comune di di esternalizzare le  scuole dell’infanzia e il personale e poi i nidi.

Da Piazza Nettuno, un corteo verso via Castiglione e davanti alla  sede di Asp Irides  e ritorno in P.zza Maggiore dove,  si terrà un’assemblea a cui sono stati invitati i gruppi consiliari.

La mobilitazione non si ferma: il 10 maggio alle 14.30, un presidio davanti alla Sala Borsa, dove è stato organizzato un convegno per sul nuovo modello di gestione del welfare. Il 16 maggio in molte scuole e nidi di Bologna  la protesta  continuerà con la “notte bianca”  di lavoratrici, genitori e bambini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei lavoratori scuole dell’infanzia e nidi contro i contratti all'Asp

BolognaToday è in caricamento