Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Sciopero Bologna 16 dicembre 2011: a rischio treni e aerei

Protesta nazionale in seno al trasporto pubblico locale e ferroviario indetto. Possibili disagi anche in città per gli utenti del servizio

Nuovo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale e ferroviario indetto per il 16 dicembre 2011 da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast. Possibili disagi anche a Bologna per gli utenti del servizio.

Gli addetti al trasporto ferroviario si sono fermati alle 21 di ieri sera - 15 dicembre -  e continueranno l'astenzione fino alla stessa ora di oggi - 16 dicembre.

Il personale aeroportuale incrocerà le braccia per 4 ore dalle 14 alle 18. Gli addetti al trasporto pubblico locale invece sciopereranno epr 24 ore, con modalità territoriali, ancora non rese note.

MOTIVAZIONI DELLA PROTESTA. A sostegno della vertenza per la sottoscrizione del nuovo contratto della Mobilità. Spiegano le organizzazioni sindacali: "Da oltre tre anni la vertenza per il nuovo contratto della mobilità è rimasta irrisolta e si è aggravata ed accentuata con i tagli ai finanziamenti al trasporto locale e al cosiddetto servizio ferroviario universale, a causa delle disposizioni del Governo Berlusconi".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Bologna 16 dicembre 2011: a rischio treni e aerei

BolognaToday è in caricamento