Sciopero dei treni regionali, Trenitalia: 'Frecce regolari'

Domani braccia incrociate per il personale ferroviario. A rischio i treni locali fuori delle fasce garantite

L'organizzazione sindacale Orsa ha indetto per la giornata di domenica 17 dicembre, uno sciopero nazionale del personale addetto alla circolazione ferroviaria. L'astensione dal lavoro avrà vigore dalle ore 9.00 alle ore 17.00. Lo sciopero avrà effetti sulla circolazione dei treni regionali e locali, mentre Trenitalia garantisce la regolarità di tutto il settore Alta Velocità. Saranno comunque garantite alcune corse considerate servizio minimo essenziale, come da normativa vigente. Qui le informazioni sui treni garantiti in Emilia-Romagna.

Alcuni treni InterCity, che non rientrano tra quelli garantiti, potranno essere cancellati o limitati nel percorso. Si ricorda inoltre che, per quanto riguarda i treni regionali, la domenica non sono garantiti i servizi essenziali.

Informazioni sui collegamenti e servizi anche nelle biglietterie e negli uffici assistenza delle stazioni ferroviarie, nelle agenzie di viaggio convenzionate e attraverso i new media del Gruppo FS Italiane: FSNEWS.it, la radio web FSNEWS Radio e l’account twitter @fsnews_it. Sul sito viaggiatreno.it  sarà infine possibile rilevare la situazione in tempo reale della circolazione dei treni sull’intera rete nazionale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: "Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Covid, a Natale tutte le regioni in zona gialla? Bonaccini: "Aprire anche bar e ristoranti"

  • Dad e rendimento scolastico, il prof del Fermi: "E' dura, ma i vincenti trovano la via e non le scuse"

Torna su
BolognaToday è in caricamento