Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Treni e aerei fermi per lo sciopero del 6 maggio

Disagi sulle linee ferroviarie e aeree per lo sciopero generale indetto da CGIL per venerdì 6 maggio. Braccia incrociate per dire no al lavoro precario e chiedere al Governo un intervento

In adesione allo sciopero generale della Cgil, dalle 14 alle 18 di venerdì 6 maggio, la Filt (Federazione italiana lavoratori trasporti) ha proclamato uno sciopero di 4 ore dei lavoratori Ferrovie dello Stato addetti alla circolazione dei treni. Anche il personale aereo incrocerà le braccia per 4 ore: dalle 10 alle 14, mentre nel settore marittimo causerà un ritardo nelle partenze di 4 ore.

TRENI. Non sono previsti disagi per i convogli a lunga percorrenza. Per quanto riguarda i treni locali si ricorda inoltre che lo sciopero non incide sulle fasce a maggiore mobilità pendolare. Informazioni saranno disponibili presso le stazioni ferroviarie, al call center di Trenitalia 89.20.21, sul sito www.ferroviedellostato.it, sui media web del Gruppo Fs, Fs News e Fs News Radio. Il 21 maggio un nuovo fermo investirà le ferrovie e il personale di macchina e di bordo della società Trenitalia si fermerà per 24 ore, dalle 21 del 21 maggio alle 21 del giorno dopo.

SCIOPERO GENERALE 6 MAGGIO

SCIOPERO AUTOBUS

CORTEI E MANIFESTAZIONI

PERCHE' SI SCIOPERA



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni e aerei fermi per lo sciopero del 6 maggio
BolognaToday è in caricamento