Scippo in Bolognina: 35enne fermato dalla volante

Recuperato il cellulare strappato di mano a una donna

Arresto ieri sera in Bolognina, per un furto con strappo consumatosi in via Matteotti. E' stata una volante della polizia intorno alle 20 a intervenire, chiamata da alcuni passanti, perché a una ragazza era stato strappato il telefono dalle mani. Stando alle descrizioni raccolte i poliziotti si sono messi alla ricerca del sospetto, trovandolo in via Franco Bolognese.

Identificato e perquisito addosso all'uomo, un 35enne cittadino tunisino, è stato trovato il telefono rubato alla ragazza, una 23enne residente in città. Dopo e pratiche di rito l'uomo, con alle spalle precedenti, è stato arrestato e portato in questura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre nella giornata di ieri un altro episodio simile, dove in un primo momento sembrava che un giovane avesse rapinato una 15enne. Le indagini della squadra mobile hanno però appurato un esito molto diverso da quanto denunciato: vittima e malvivente sembrerebbero infatti avere organizzato una messinscena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 2 luglio: metà dei nuovi contagi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento