Scippo in Montagnola: donna derubata mentre passeggia nel parco, minore nei guai

Ad assalire la malcapitata un 17enne, finito in arresto

Scippo al parco della Montagnola ai danni di una giovane donna, che mentre passeggiava stata avvicinata da uno sconosciuto che le ha strappato il telefonino dalle mani. E' successo ieri al parco della Montagnola. 
Risponderà di furto con strappo un 17enne, arrestato subito dopo all'interno dell'area verde nonostante abbia tentato la fuga.

Il ragazzino è stato rintracciato dai Carabinieri della Stazione Bologna San Ruffillo, che si trovavano sul luogo perchè impegnati nella Operazione Strade Sicure a contrasto alla criminalità intorno al parco cittadino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su disposizione dell’Autorità giudiziaria minorile, lo hanno tradotto in una struttura per minori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +544 nuovi casi, boom a Bologna

  • Test sierologici gratuiti e rapidi, ecco l'elenco delle farmacie aderenti a Bologna e provincia

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • Incidente e incendio in A1: scontro tra camion e un morto, autostrada chiusa per quattro ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento