rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Porto / Via Zanardi

Scomparso da via Zanardi il 42enne Giulio Amoruso: chi l'ha visto?

Un giovane di origini pugliesi ma ormai da anni a Bologna. Dal 20 gennaio non si sa più nulla. I vicini, il giorno della scomparsa hanno udito strane voci dall'appartamento

Giulio Amoruso ha 42 anni ed è scomparso lo scorso 20 gennaio da Bologna, dalla sua casa di via Zanardi numero 5. Gli amici hanno tempestato la città di cartelli con la sua foto per chiedere aiuto a chi possa averlo visto in questo lasso di tempo, e ieri sera si è occupato della scomparsa anche il programma televisivo Chi l'Ha Visto, dopo che anche i suoi parenti, sono arrivati dalla Puglia per fare chiarezza sulla vicenda.

LA SUA VITA A BOLOGNA. Giulio era arrivato a Bologna da Molfetta giovanissimo e la sua passione per il teatro lo aveva portato a studiare recitazione: purtroppo però vivere di arte è difficile oggi più che mai e il ragazzo ha cominciato a lavorare come barista. Ha trascorso molti anni (fino al 2011) dietro il bancone del bar Burani, in piazza dei Martiri, e ha poi fatto il cameriere al ristorante pizzeria Da Tonino. Negli ultimi mesi invece era stato assunto dall'albergo Novecento, dove i suoi colleghi non l'hanno più visto tornare a seguito di qualche giorno di malattia. Giulio aveva due gatti che amava moltissimo e gli amici dicono che: "Mai li avrebbe lasciati così"

IL GIORNO DELLA SCOMPARSA: LE VOCI DALL'APPARTAMENTO. I vicini di casa ricordano che proprio il giorno della scomparsa si sentivano provenire dal suo appartamento le voci di due uomini che discutevano e quella di un bambino o di una bambina.

Giulio Amoruso è alto 1.70, ha gli occhi castani, i capelli castani e come segni particolari due tatuaggi su entrambi gli avambracci: uno con la scritta “Donde esta Dios” in corsivo e l’altro con scritto “Giulius”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso da via Zanardi il 42enne Giulio Amoruso: chi l'ha visto?

BolognaToday è in caricamento