Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scomparso da Pianoro: si intensificano le ricerche |VIDEO

I sommozzatori dei Vigili del fuoco si sono immersi nei corsi d'acqua. Sull'area i droni, il nucleo speleo alpino fluviale per la ricerca in zone impervie, i cinofili

 

Ancora nessuna notizia del, 77enne di Pianoro, che non dà più sue notizie dal 15 novembre. Si sono intensificate le ricerche con i vigili del fuoco che hanno iniziato le ricognizioni venerdì pomeriggio, insieme agli esperti di topografia del soccorso.

Il nucleo sommozzatori ha perlustrato gli specchi d'acqua e il fiume, con il nucleo speleo alpino fluviale per la ricerca in zone impervie, con la squadra di terra di Pianoro e il nucleo regionale dei cinofili con i cani. Le ricerche, coordinate dai Carabinieri , riprenderanno oggi, domenica 29 novembre. Ieri pomeriggio, novembre, sono intervenuti da alcuni Comandi della Lombardia anche i reparti SAPR dei vigili del fuoco, con i droni, per perlustrare la zona dall'alto.

L'allarme era stato lanciato dalla nipote su Facebook e del caso si sta occupando la trasmissione Rai "Chi l'ha visto".

Rimane il posto di comando avanzato del 115 a Pianoro per l'organizzazione del dispositivo di soccorso dei vigili del fuoco. 

Alto 1.60 circa, occhi castani, capelli brizzolati è un pensionato abitudinario e quasi tutte le mattine andava al bar di Pianoro. Starebbe attraversando un momento di fragilità e potrebbe trovarsi in stato confusionale. 

"Nella sua abitazione abbiamo trovato un biglietto poco rassicurante, abbiamo già fatto denuncia ai carabinieri, solitamente indossa occhiali da vista che qui non ha, avendo ancora diversi amici a Pianoro, chiedo se qualcuno ha sue notizie o lo ha visto in giro".

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento