rotate-mobile
Cronaca Ozzano dell'Emilia

Sconti a chi fa acquisti nei negozi di vicinato di Ozzano grazie a un fondo speciale del comune

L'Assessore alle attività produttive Claudio Garagnani: "Un aiuto alle attività di vicinato ma anche ai cittadini ozzanesi che potranno usufruire di uno sconto del 15%"

"Nei Comuni di medio-piccole dimensioni come Ozzano, i piccoli negozi di vicinato rappresentano una ricchezza e contribuiscono a mantenere vivo il senso di comunità e di aiuto reciproco. Nelle ore serali le luci accese dei negozi e delle insegne danno anche un senso di sicurezza per chi gira a piedi in paese" le parole del sindaco di Ozzano Luca Lelli. Una premessa importante per spiegare come l'amministrazione intende essere vicina alle attività di prossimità. 

"E' indubbio - prosegue il primo cittadino - che i grandi centri commerciali e le grandi catene di distribuzione, riuscendo ad avere prezzi più  concorrenziali dati dai grandi numeri di vendita e potendo offrire un'ampia gamma fra cui scegliere, attirano i consumatori a discapito dei piccoli negozi. Come Amministrazione comunale siamo sempre stati sensibili  a questo tema e abbiamo sempre cercato di essere vicini e solidali con i nostri negozianti. L'importanza e la grande utilità dei negozi di vicinato l'abbiamo compresa tutti nel periodo buio del lockdown per la pandemia da Covid. Non si poteva quasi uscire di casa e assolutamente non dai confini del paese se non per motivazioni ben specificate e in quel periodo tutti noi abbiamo ringraziato e ci siamo detti fortunati ad avere i piccoli negozi vicino a casa. Ricordiamoci l'utilità e la benevolenza di molti dei nostri commercianti quando ci portavano anche a domicilio la spesa quotidiana ed i farmaci. Come Amministrazione abbiamo iniziato in quel periodo a lavorare fianco a fianco con i nostri commercianti pensando e mettendo in atto delle iniziative per aiutarli a superare il periodo nero delle chiusure e a sopravvivere ai grandi centri commerciali". 

Scatta lo sconto per chi compra nei piccoli negozi di Ozzano

E quindi cosa scatta? Che anche per il 2023 il Comune di Ozzano ha attivato il progetto “Tutela attività commerciali di vicinato - io compro a Ozzano" con l’intento di promuovere e sostenere le attività commerciali e artigianali del territorio, oltre a offrire anche un vantaggio ai cittadini residenti che si ritrovano a poter beneficiare di uno sconto del 15% sugli acquisti effettuati presso le attività economiche aderenti all’iniziativa nel periodo 1-30 Aprile 2023. I negozi aderenti saranno facilmente individuabili dalla locandina esposta all'entrata delle loro attività. 

Come possono aderire i commercianti 

Le attività economiche del territorio ozzanese che intendono aderire all’iniziativa, dovranno partecipare all’apposito “Manifesto di interesse” e le richieste dovranno essere presentate tramite PEC all’indirizzo: unione.savenaidice@cert.provincia.bo.it entro le ore 12:00 del 27/03/2023. "Gli ultimi tre anni sono stati caratterizzati da eventi che nessuno poteva immaginare: pandemia e guerra in Europa -  interviene l'Assessore Garagnani. - Questi due eventi hanno condizionato pesantemente e stanno ancora condizionando la nostra vita,   le nostre scelte e l'intero sistema economico. Il Comune di Ozzano dell’Emilia, attraverso il progetto a sostegno delle attività di vicinato si prefigge di raggiungere un doppio risultato: aiutare i negozianti nelle vendite e favorire i cittadini che potranno acquistare con  lo sconto del 15%.  Per questo l'Amministrazione Comunale ha creato un fondo di 24.500 euro da destinare al citato progetto e che verrà utilizzato per garantire gli sconti da parte delle attività di vicinato che aderiranno all' iniziativa".

Non saranno computate tra le spese ammissibili quelle relative ad acquisti di giochi in denaro, tabacchi ed alcolici. Non saranno ammessi scontrini di prodotti già in fase di campagne promozionali e prodotti farmaceutici aventi diritto alle esenzioni e/o detrazioni fiscali.

LOCANDINA-IO-COMPRO-A-OZZANO-2023-WEB-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sconti a chi fa acquisti nei negozi di vicinato di Ozzano grazie a un fondo speciale del comune

BolognaToday è in caricamento