Giovedì, 18 Luglio 2024

Manifestanti sugli alberi e cariche della polizia: le immagini degli scontri al parco Don Bosco | VIDEO

Quattro feriti tra le fila degli attivisti, otto tra quelle delle forze dell'ordine. La protesta per il taglio degli alberi e gli attimi di violenza: cos'è successo nella mattina

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

Persone arrampicate sugli alberi e trascinate giù dagli agenti. Scontri tra manifestanti e polizia a ridosso del terrapieno da cui tutto, questa mattina, è partito. A poco più di due mesi dallo sgombero dello scorso aprile il parco Don Bosco si è trasformato di nuovo in un teatro di violenza. Dopo giorni di allerta, le attese cariche sono partite già alle sei, quando ad attendere le camionette c’erano già gli attivisti che si oppongono al taglio degli alberi voluto per fare spazio a una pista ciclabile prevista dal progetto della linea tranviaria. A far da sfondo alle grida di protesta delle persone, prima sollevate di peso e poi allontanate con scudi e manganelli, ci sono state le motoseghe degli operai della ditta incaricata dal Comune.

Manifestanti sugli alberi e cariche della polizia: le immagini degli scontri al parco Don Bosco

Negli scontri sono rimasti feriti quattro manifestanti, tra cui una ragazza con un profondo taglio alla testa, soccorsa dall’ambulanza come un ragazzo rimasto schiacciato a terra durante i tafferugli e una donna che ha accusato un malore dopo essere stata sollevata di peso da un agente, oltre a diversi contusi. Otto invece i poliziotti che hanno riportato ferite. Quattro attivisti sono stati fermati e portati in questura.

Le proteste, che si sono spostate anche in via Aldo Moro dove ci sono stati altri violenti scontri con lanci di sassi e transenne, hanno rallentato ma non fermato i lavori, che nel corso di una mattinata hanno terminato disboscamento.  

Video popolari

BolognaToday è in caricamento