rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Campagna Confcommercio-Ascom 'Uno scontrino per la scuola': è iniziata la conta

Fino al 30 aprile gli alunni delle primarie e secondarie di primo grado di molti comuni del bolognese hanno raccolto gli scontrini di 90 attività aderenti, obiettivo: 'Premi e sostegno a commercio tradizionale e botteghe di vicinato'

Fino al 30 aprile tutti gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado di molti comuni del bolognese hanno raccolto gli scontrini di 90 attività aderenti alla seconda edizione di "Uno scontrino per la scuola" per far vincere utili premi al proprio istituto.

L'iniziativa, promossa da Confcommercio, mette in palio premi per le prime 7 classificate che avranno totalizzato il numero più altro di scontrini in rapporto al numero di alunni della scuola, un super premio è previsto per la scuola che raggiungerà l'importo complessivo maggiore sommando gli importi di tutti gli scontrini raccolti. Novità di questa seconda edizione è la possibilità di ricevere in omaggio l'esclusivo quaderno di "Uno scontrino per la scuola" realizzato con la collaborazione di Handicraft – Cooperativa sociale giovani rilegatori di Imola. Aggiudicarsi l'esclusivo quaderno dell'iniziativa, stampato in edizione limitata, è semplicissimo: basta raccogliere 10 timbri di differenti attività che partecipano all'iniziativa, compilare l'apposita scheda e consegnarla ad un operatore economico aderente che provvederà, nel giro di pochi giorni, alla consegna dell'esclusivo quaderno. "Attraverso l'iniziativa, oltre a sostenere le nostre scuole, vogliamo dare valore e risalto all'importante funzione dei negozi di vicinato – spiega Danilo Galassi Presidente Confcommercio Ascom Imola – la nostra priorità è sensibilizzare le famiglie sull'importanza del loro sostegno al commercio tradizionale e alle botteghe di vicinato facendo riscoprire la comodità di acquistare in tutta tranquillità nel negozio sotto-casa e la sicurezza di affidarsi al commerciante di fiducia che garantisce lui stesso la qualità dei suoi prodotti." L'iniziativa Uno scontrino per la scuola – seconda edizione è organizzata e promossa da Confcommercio Ascom Imola con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, Camera di Commercio di Bologna, Banca di Imola e da Handicraft – Cooperativa sociale giovani rilegatori di Imola, dal Resto del Carlino e da Radio Bruno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna Confcommercio-Ascom 'Uno scontrino per la scuola': è iniziata la conta

BolognaToday è in caricamento