Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Cinquantenario scudetto: cancellata la festa ufficiale con mille invitati

L'anniversario sarà sobrio e sommesso. La società ha abbandonato l'idea della festa che avrebbe dovuto avere luogo al Manzoni o al Medica Palace

Tempi duri per il club retrocesso in B, così il cinquantenario dallo scudetto sarà un ricordo sobrio e sommesso. La società ha abbandonato l'idea della festa che avrebbe dovuto avere luogo al Manzoni o al Medica Palace con mille invitati e qualche giocatore del '64. Lo riferisce TuttoBolognaWeb.

Solo iniziative private, come il film di Marrese "Il cielo capovolto" e la mostra di foto e documenti all'Archiginnasio del 5 giugno. Sempre il 5, la MP editore assieme al Rotary Club Bologna festeggerà i campioni d'Italia del 1964 al Savoia Hotel, presenti Italo Cucci, Sabrina Orlandi e Giorgio Comaschi con i giocatori di quella gloriosa squadra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquantenario scudetto: cancellata la festa ufficiale con mille invitati

BolognaToday è in caricamento