rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca

Scuola Emilia-Romagna: incrementati i posti del personale ATA

L'assessore regionale alla Scuola Patrizio Bianchi aveva interpellato il Ministro sull'autorizzazione del ministero e sui 13.600 posti, un numero inferiore a quello riconosciuto per lo scorso anno scolastico 2014/15

Incrementati i  posti aggiuntivi di personale tecnico amministrativo e collaboratori scolastici (ATA) concessi all’Emilia-Romagna per l’anno scolastico 2015/2016.

Nei giorni scorsi, l’assessore regionale alla Scuola Patrizio Bianchi aveva interpellato il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini sull'autorizzazione del ministero e sui 13.600 posti, un numero inferiore a quello riconosciuto per lo scorso anno scolastico 2014/15. Ora “Il Ministero ha riconosciuto le esigenze della nostra scuola – ha sottolineato l’assessore – attribuendo all’Emilia-Romagna un quantitativo adeguato di personale ATA”.
“Ringrazio la disponibilità al confronto e alla collaborazione dell’Ufficio scolastico regionale e dei sindacati territoriali della scuola – ha concluso Bianchi – Grazie a questo incremento di personale nell’anno scolastico che sta per iniziare saremo in grado di garantire il corretto funzionamento dei servizi”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola Emilia-Romagna: incrementati i posti del personale ATA

BolognaToday è in caricamento