menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola e distanziamento post covid, a Bologna partono i lavori in 27 plessi

Si tratta di ristrutturazioni leggere dentro e fuori gliedifici. L'elenco delle scuole interessate

Sono partiti e andranno avanti per tuto agosto i lavori di ristrutturazione delle scuole primarie e secondarie a Bologna città, in vista del rientro degli alunni di settembre.

27 i plessi interessati dai lavori, un restyling resosi necessario per il noto problema del distanziamento anti covid da mantenere all'interno e negli orari di ingresso e uscita degli studenti

Il tutto è stato deciso dal comune che con i suoi tecnici e i dirigenti scolastici ha definito il quadro degli interventi. L'importo complessivo dei lavori pari a 1 milione di euro, finanziati dal piano operativo nazionale “Per la scuola” del Ministero dell’Istruzione.

Si tratta -recita la nota del comune- di “interventi di edilizia leggera” che prevedono l’abbattimento di pareti divisorie non portanti con l’annessione degli spazi ad uso atelier per aumentare la superficie utile delle aule attraverso la realizzazione di pareti leggere; ugualmente la realizzazione di pareti leggere servirà a trasformare i refettori in spazi d’aula e recuperare a uso aula gli spazi connettivi dei plessi.

Verranno anche realizzate modifiche agli impianti funzionali alla riorganizzazione degli spazi e intervento sulle aree esterne per la realizzazione di nuovi cancelli e la rimodulazione degli accessi per permettere lo scaglionamento degli studenti in entrata e uscita così da non creare assembramenti come previsto dalle linee guida ministeriali.

Lavori anti covid nelle scuole: l'elenco degli istituti

Primarie:
V. Bottego, Grosso, Giordani, Raffaello Sanzio, Don Minzoni, D. Romagnoli, Don Marella, 2 agosto, Monterumici, Cremonini Ongaro, Longhena, Fortuzzi, Don L. Milani, Marconi, J. Piaget.

Secondarie:
Salvo D’Acquisto, Irnerio, Il Guercino, F. Besta, Farini, Leonardo Da Vinci, A. Volta sede principale e succursale, F. De Andrè, Lavinia Fontana, C. Pepoli, R. Levi Montalcini.

A questi interventi, specifici per l’emergenza sanitaria, si aggiungono altri interventi programmati che sono in corso in nidi e scuole dell’infanzia per l’adeguamento alla normativa antincendio, gli interventi di manutenzione straordinaria in nidi, scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado e i rifacimenti dei blocchi bagni in alcuni plessi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

SuperEnalotto, la fortuna bacia Bologna: centrato un '5'

Salute

Covid19, vaccini dal medico di base: quello che c'è da sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento