Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Via Gustavo Serotti

Castel San Pietro: cede il soffitto, chiuse le scuole Serotti

'Distacco di un elemento del controsoffitto, dal peso di diversi Kg, che, se avesse colpito qualcuno, avrebbe determinato danni seri": così Bignami porta il caso sicurezza-scuola all'attenzione della Giunta regionale

Sono rimaste chiuse ieri, per motivi di sicurezza, le scuole Serotti ad Osteria Grande, di Castel San Pietro Terme. Il caso è oggetto di un’interrogazione di Galeazzo Bignami (Fi-Pdl) alla Giunta regionale per chiarimenti.

Durante il week-end si sarebbe verificato “il distacco di un elemento del controsoffitto, dal peso di diversi chilogrammi, che, se avesse colpito qualcuno, avrebbe determinato danni seri”. E' quanto riferisce il consigliere, che rincara la dose: considerando che si tratta di minori, “quanto accaduto risulta particolarmente grave”.

Bignami intende andare fino in fondo alla faccenda, affinchè venga alla luce che cosa si sia effettivamente verificato nell’edificio scolastico e se fossero state formulate segnalazioni di qualsiasi tipo riguardanti la struttura.
Struttura che – ricorda ancora Bignami - “era stata sottoposta ad un significativo intervento di manutenzione e consolidamento circa un anno addietro”. Bignami chiede quindi quanto siano costati i lavori di consolidamento, a chi siano affidati, quali controlli siano stati effettuati e quali si intendano svolgere.

A giudizio del consigliere, “sarebbe opportuno condurre una verifica attenta e rigorosa sulla struttura, con costi da porsi esclusivamente in carico del soggetto a cui sono stati commissionati i lavori”. L’esponente di Fi-Pdl sollecita pertanto la Regione ad attivarsi in tal senso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel San Pietro: cede il soffitto, chiuse le scuole Serotti

BolognaToday è in caricamento