Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Via Rita Atria

Castenaso, nuova sede per l'Associazione nazionale carabinieri di Castenaso

Una nuova sede per i volontari dell'Associazione nazionale carabinieri di Castenaso: una struttura dedicata, in grado di ospitare tutti gli esponenti che costantemente aiutano le autorità competenti nel monitoraggio del territorio e i numerosi volontari

Una nuova sede per i volontari dell'Associazione nazionale carabinieri di Castenaso: una struttura dedicata, in grado di ospitare tutti gli esponenti che costantemente aiutano le autorità competenti nel monitoraggio del territorio e i numerosi volontari del nucleo ANC, con la qualifica di assistenti civici. Pronti a lasciare  gli spazi di via Nasica per andare, a questo punto momentaneamente, a Casa Bondi, gli associati attendono il trasferimento definitivo nei locali comunali in via Atria n. 12, nella zona  del Frullo.

Tutti infatti, saranno spostati in un'unica sede, composta da due locali e  un sotterraneo, che da molti è già stata appellata come nuovo "polo della sicurezza". Soddisfatto il primo cittadino Stefano Sermenghi: "Per noi sicurezza è un concetto ampio, che comprende  stare bene in comunità e prendersi cura insieme della nostra qualità della vita - spiega - Da quando sono Sindaco ho  insistito molto sulla necessità del contributo individuale al benessere collettivo, e ora che un nutrito gruppo di cittadini e sta dando senso a tutto questo, ritengo importante far sì che possano svolgere il loro impegno nel modo migliore, con  strutture e attrezzature più idonee.  Per questo abbiamo studiato insieme ad AC e ANC un polo della sicurezza nel nuovo comparto residenziale. Inoltre un contributo annuale che possa essere idealmente legato al numero dei cittadini anche per stimolare la partecipazione di un numero sempre maggiore di persone".

 I soci dell'Anc negli ultimi  16 mesi sono passati da 94 a 117 (+24%) e i volontari operativi con la qualifica di ass.civico sono a quota 38. Sedici, invece, gli assistenti civici civili non apparenti alle FF.OO: anch'essi volontari, sono persone formate attraverso uno specifico corso (della durata di 30gg) e che, in maniera spontanea, mettono a disposizione il proprio tempo per la comunità.

Castenaso è tra i comuni della cintura bolognese ad avere un alto numero di persone che quotidianamente s'impegnano per la sicurezza  e tutela del territorio, fianco alle autorità competenti. Servizi collaudati nell'arco del tempo, che hanno sempre avuto ottimi riscontri e soprattutto risultati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castenaso, nuova sede per l'Associazione nazionale carabinieri di Castenaso

BolognaToday è in caricamento