menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Qualche anno fa in Piazza San Domenico

Qualche anno fa in Piazza San Domenico

Scandalo affido minori, tornano le Sentinelle in piedi: 'Tutto per diffondere l'ideologia lgbt'

'Chiediamo giustizia per queste famiglie e chiediamo che si smetta di attaccare la famiglia, cosa che si sta cercando di fare con la legge sulla omotransnegatività'

"Le Sentinelle in Piedi si preparano a scendere di nuovo in piazza a Bologna. Lo scandalo affidi è troppo grave per non toccare le nostre coscienze e non mobilitarci come cittadini". E' quanto si legge in una nota diffusa sui social. Sabato 20 luglio alle 21 in PIazza San Domenico, i militanti si riuniranno per osservare il consueto "silenzio".

Inchiesta bimbi in affido, ispettori al tribunale dei minori di Bologna

"Siamo in presenza di un sistema ideologico che per anni ha lacerato famiglie strappando loro il bene più prezioso, i figli. Tutto questo per un ritorno economico ma soprattutto per diffondere un'ideologia - quella lgbt - che in questa inchiesta ha mostrato il suo vero volto - continuano - quello violento e dispotico di chi è disposto a tutto per ottenere i propri scopi. E non si ferma nemmeno se a farne le spese sono i bambini. Non vogliamo essere complici del silenzio inaccettabile che si è formato attorno a questa vicenda. Un silenzio che ha il solo scopo di tutelare il potere che da 70 anni si è radicato praticamente ovunque nella nostra regione. Non ci stiamo. Chiediamo giustizia per queste famiglie e chiediamo che si smetta di attaccare la famiglia, cosa che si sta cercando di fare con la legge sulla omotransnegatività. Per questo scendiamo in piazza sabato 20 luglio alle 21 in Piazza San Domenico".

All'iniziativa parteciperà anche il Popolo della Famiglia.

'Sentinelle in piedi' e corteo 'No omofobia': scontri sotto il Pavaglione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento