Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Cirenaica / Via Giuseppe Massarenti

Al Sant’Orsola una cena solidale da 1.400 commensali

La serata benefica, in programma la sera del 12 settembre, avrà l’obiettivo di realizzare un nuovo reparto per l'oncologia femminile

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

Una serata di gala al policlinico Sant’Orsola: questo l’obiettivo de “La sera dei miracoli”, una cena evento in programma il 12 settembre organizzata dalla fondazione policlinico Sant’Orsola. L’obiettivo della serata è quello di una raccolta fondi per realizzare un reparto tutto nuovo per l'oncologia femminile. La cena si svolgerà all’aperto, sui viali interni al policlinico, dove musica, luci e un grande prato accoglieranno fino a 1.400 commensali.

"Alimentare e sostenere questa passione all'interno dell'ospedale - spiega alla Dire il presidente della fondazione Sant'Orsola Giacomo Faldella - è necessario ed è l'obiettivo di fondo per cui è nata la nostra fondazione, ciò che muove ogni nostro progetto.

Insieme vogliamo costruire una comunità che cura, capace di essere accanto a chi vive un momento difficile per una malattia propria o di chi ci è caro e aiutarci ad attraversarlo insieme". Nel corso della serata, prosegue Faldella, "verrà consegnato il primo Premio 'La sera dei miracoli' che fondazione Sant'Orsola attribuirà ogni anno a qualcuno che ha saputo far vivere questo abbraccio in modo straordinario, con scelte ed azioni che possono essere di esempio e compagnia per ognuno di noi".

Il ricavato sarà raccolto grazie alle quote di ingresso per la cena (35 euro gli adulti, 15 euro i minori fino ai 10 anni) e ad una lotteria a premi organizzata insieme alla fondazione Dalla. L’intenzione è quella di creare un nuovo reparto per il day hospital oncologico a cui ogni anno si rivolgono circa 1.200 donne per ricevere le cure per un tumore ginecologico o al seno. I ticket per la serata saranno disponibili sul sito della fondazione e su Vivaticket a partire dal prossimo lunedì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Sant’Orsola una cena solidale da 1.400 commensali
BolognaToday è in caricamento