Cronaca Centro Storico

Servizio Civile Nazionale presso la Fondazione Augusta Pini

SIAMO LA GIOVENTU' per il Servizio Civile Nazionale con ARCI BOLOGNA. Spazi che ospiteranno i volontari del Servizio Civile Nazionale presso "Centro Scalo" e "Via Larga"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday
È possibile candidarsi per partecipare alle selezioni del progetto SIAMO LA GIOVENTU'. La Fondazione Augusta Pini partecipa al bando Servizio Civile Nazionale unitamente a Arci Bologna.

È possibile consultare il Bando ordinario di SERVIZIO CIVILE NAZIONALE comparso sulla Gazzetta Ufficiale. Il progetto " Siamo la gioventù " offre la possibilità di collaborazione all'interno dei servizi della Fondazione, quali:

  • Dipartimento Istituzioni presso Comunità Educativa Integrata
  • Dipartimento Terapia InStrada e STAV presso Centro Scalo

Le domande andranno presentate entro il giorno giovedì 16 aprile 2015 alle ore 14.00.

Possono partecipare alla selezione per la realizzazione di progetti di servizio civile nazionale i giovani, maschi e femmine, che alla data di presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) e che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini dell'Unione europea;
  • familiari dei cittadini dell'Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  • titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • titolari di permesso di soggiorno per asilo;
  • titolari di permesso per protezione sussidiaria;
  • non abbiano riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;
  • non abbiano già prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64/2001 ovvero non abbiano interrotto il servizio civile nazionale prima della scadenza prevista;
  • non abbiano in corso con l'ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che non abbiano avuto tali rapporti nell'anno precedente di durata superiore a tre mesi;
  • non abbiano presentato domanda per i progetti inseriti nel Bando speciale di servizio civile nazionale EXPO 2015.

Come si fa a presentare domanda?
La domanda - sottoscritta dall'interessato - va consegnata alla sede di Arci Servizio Civile Bologna in Via della Beverara n. 6 - 40131 Bologna, utilizzando i moduli allegati al bando, specificando il titolo del progetto e la sede a cui si fa riferimento.

Le modalità di consegna della domanda sono:

  • consegna diretta a mano
  • con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l'interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf all'indirizzo arciserviziocivile@postecert.it;
  • a mezzo "raccomandata A/R" all'indirizzo di Arci Servizio Civile Bologna sopra riportato (Via della Beverara n. 6 - 40131 Bologna).

Oltre alla domanda, occorre consegnare una copia di un documento d'identità valido, una copia del curriculum vitae personale, una copia del codice fiscale; inoltre, si possono allegare tutti i documenti ritenuti utili, come ad esempio attestati di esperienze lavorative, o titoli di studio o professionali.
Il candidato può presentare domanda per un solo progetto. Non è più necessario produrre il certificato medico, è stato sostituito da una dichiarazione presente nell'allegato 2.

La Selezione
Una volta scaduto il bando inizieranno i colloqui e le procedure di selezione entro il 30 aprile 2015, al fine di elaborare le graduatorie finali.

Il Servizio Civile Nazionale è una modalità di attuazione dei doveri costituzionali di difesa della Patria e solidarietà, concorre al progresso materiale e spirituale della società.
Con la sospensione della leva obbligatoria, 1° gennaio 2005, sia il servizio militare sia quello civile sono articolati su base volontaria. L'organo dello Stato che gestisce il Servizio Civile Nazionale è l'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC) presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Gioventù e del SCN. La legge 64/2001 ha disposto "l'istituzione del servizio civile nazionale.

ASSOCIAZIONE ARCI BOLOGNA

VIA DELLA BEVERARA 6, 40131 BOLOGNA

TEL. 051.521939 - FAX 051.521905 bologna@arci.it www.arcibologna.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio Civile Nazionale presso la Fondazione Augusta Pini

BolognaToday è in caricamento