Sesto Imolese, malore mentre usa la falciatrice: ustioni gravi per un 78enne

Le lame si sono fermate, grazie a un dispositivo di sicurezza, ma il motore era rovente

Sarebbe stato colto da un malore mentre stava adoperando una falciatrice. Tragedia sfiorata ieri 28 settembre a Sesto Imolese, frazione di Imola, quando alle 18.30 i Carabinieri sono intervenuti nell'abitazione di un 78enne. L’anziano è stato inizialmente soccorso da un vicino di casa poiché l'attrezzo gli è caduto addosso, ma fortunatamente le lame si sono fermate, grazie a un dispositivo di sicurezza, evitando così le ferite da taglio.

L'uomo però, è rimasto gravemente ustionato dal motore rovente della falciatrice, è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Imola. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Vince 2 milioni di euro con l'ultimo 'Gratta e vinci', il tabaccaio: "E' uscito dicendomi 'ti farò un bel regalo"

  • E' nata la figlia di Gianluca Vacchi: ecco come si chiama. Tenera foto sui social

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento