Cronaca Centro Storico / Piazza del Nettuno

Fanno sesso in Piazza del Nettuno, 'rivestiti' e denunciati dalla Polizia

Non era notte fonda, ma ora di cena: eppure la coppia denunciata per atti osceni in luogo pubblico, non si è curata del viavai di un sabato sera e ha trasformato un angolo a lato di Sala Borsa nel loro 'nido'

Angolo Sacrario dei Caduti

Sesso a lato della Sala Borsa all'ora di cena, davanti a decine di passanti. Gli agenti della Polizia, avvertitai dai passanti che hanno notato la scena e non hanno avuto alcun dubbio su cosa stesse accadendo, li hanno fatti rivestire ed è scattata una denuncia per atti osceni in luogo pubblico. Erano le nove meno un quarto. 

La coppia, 33 anni lui e 45 lei (entrambi residenti a Bologna, lui di origini siciliane) si era "appartata" nell'angolo che sta fra Palazzo d'Accursio e Salaborsa, appoggiati praticamente al sacrario ai Caduti. Appartata per modo di dire vista anche l'ora e il fatto che fosse sabato sera. Il giovane è risultato essere in stato di ebbrezza.  

Qualche mese fa, a settembre, un episodio analogo a Parco di Villa Cassarini, dove una coppia ha dato spettacolo in un luogo frequentato anche da bambini. Ma la lista è ancora lunga, a partire dalle effusioni bollenti di una giovane coppia in via Del Guasto, fino all'uomo completamente nudo che aveva usato a mo' di doccia la fontanella del parco di via Martiri della Libertà. Mesi fa era stato denunciato anche un 50enne che nudo, e in atteggiamento "esuberante" si aggirava in via di Corticella. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno sesso in Piazza del Nettuno, 'rivestiti' e denunciati dalla Polizia

BolognaToday è in caricamento