Fanno sesso in Piazza del Nettuno, 'rivestiti' e denunciati dalla Polizia

Non era notte fonda, ma ora di cena: eppure la coppia denunciata per atti osceni in luogo pubblico, non si è curata del viavai di un sabato sera e ha trasformato un angolo a lato di Sala Borsa nel loro 'nido'

Angolo Sacrario dei Caduti

Sesso a lato della Sala Borsa all'ora di cena, davanti a decine di passanti. Gli agenti della Polizia, avvertitai dai passanti che hanno notato la scena e non hanno avuto alcun dubbio su cosa stesse accadendo, li hanno fatti rivestire ed è scattata una denuncia per atti osceni in luogo pubblico. Erano le nove meno un quarto. 

La coppia, 33 anni lui e 45 lei (entrambi residenti a Bologna, lui di origini siciliane) si era "appartata" nell'angolo che sta fra Palazzo d'Accursio e Salaborsa, appoggiati praticamente al sacrario ai Caduti. Appartata per modo di dire vista anche l'ora e il fatto che fosse sabato sera. Il giovane è risultato essere in stato di ebbrezza.  

Qualche mese fa, a settembre, un episodio analogo a Parco di Villa Cassarini, dove una coppia ha dato spettacolo in un luogo frequentato anche da bambini. Ma la lista è ancora lunga, a partire dalle effusioni bollenti di una giovane coppia in via Del Guasto, fino all'uomo completamente nudo che aveva usato a mo' di doccia la fontanella del parco di via Martiri della Libertà. Mesi fa era stato denunciato anche un 50enne che nudo, e in atteggiamento "esuberante" si aggirava in via di Corticella. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

Torna su
BolognaToday è in caricamento