Siringa insanguinata infilzata sulla panchina: caccia ai responsabili attraverso i video

Succede al parco della Resistenza, a San Lazzaro. Ora saranno visionate le telecamere di videosorveglianza della zona, per verificare se gli occhi elettronici abbiano ripreso la scena

Una siringa, con ancora del sangue al suo interno, è stata rinvenuta ieri mattina su una panchina lungo il vialone dietro ai campi da tennis, al confine con il parco della Resistenza a San Lazzaro.

Una zona molto frequentata dai residenti, tanto che la siringa non è sfuggita all’occhio di alcuni cittadini, che l’hanno fotografata lanciando l’allarme sui social. Poco dopo però,  un agente della polizia municipale non in servizio , l’ha notata mentre passeggiava,  e immediatamente si è attivato affinché fosse rimossa, mentre alcuni sanlazzaresi che avevano visto la foto su Facebook, avevano avvisato già le autorità.

siringa san lazzaro panchina parco (1)-2

Si tratta di una siringa di piccole dimensioni, abbandonata con l’ago sul legno della panchina, con a fianco una boccetta di vetro. Nel giro di poco tempo tutto è stato rimosso, e adeguatamente smaltito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da quanto si apprende,  ora saranno visionate le telecamere di videosorveglianza istallate in più punti della zona, per verificare se gli occhi elettronici abbiano visto e registrato i responsabili. Un caso analogo è stato segnalato da alcuni cittadini a Casalecchio, la scorsa settimana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Spostamenti tra regioni in dubbio, Bonaccini: "Prudenza alta, si rischia la chiusura" 

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 24 maggio: +45 positivi, 8 decessi

Torna su
BolognaToday è in caricamento