Attacco informatico: hackerato il sito web PD dell'Emilia-Romagna

Furto e pubblicazione di alcune informazioni riservate

"Il sito web del Partito Democratico dell'Emilia-Romagna, quello del Pd di Parma, del Pd di Piacenza, del Pd di Rimini, del Pd di Reggio Emilia e del Pd di Cesena hanno subito un attacco informatico". Lo riferisce l'ufficio stampa del Partito Democratico sottolineando inoltre che a causa dell'hackeraggio sono stati sottratte  pubblicate alcune informazioni riservate.

"La società che ha in gestione i siti che hanno subito l'attacco sta raccogliendo tutte le informazioni sull'accaduto per procedere alla segnalazione agli organi inquirenti e per mettere in piena sicurezza i siti - continua la nota - in ogni caso, il database degli iscritti ed elettori del Pd dell'Emilia-Romagna non è stato violato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La settimana scorsa alcune sedi del Partito Democratico erano state tappezzate di volantini con la scritta "Vergogna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

Torna su
BolognaToday è in caricamento