Cronaca Centro Storico / Via Orfeo

Slot-Mob, il bar "Miki e Max" sceglie il calcio balilla: "Togliere le slot machine fa bene a tutti"

Iniziativa in stile flash-mob che sprona i gestori dei bar a non cedere alla tentazione di mettere nei propri locali le slot. A Bologna lo storico locale di via Orfeo raccoglie l'invito e promuove il biliardino

Si chiama "SlotMob" ed è un evento in stile flash-mob che, passando per 50 città italiane, è arrivato anche a Bologna, con il pieno appoggio del bar di via Orfeo "Miki e Max", da sempre un luogo dove il calcio balilla la fa da padrone. Si tratta di una campagna nazionale di sensibilizzazione contro l’uso delle slot machine nei bar che sprona i titolari delle attività, sebbene rinunciando a dei guadagni, a sostenere la battaglia sempre più dura con il gioco d'azzardo. L'idea è quella di rimpiazzare le slot machine con giochi sani come il biliardino. E in questo senso, grazie a Miki e Max, Bologna c'è!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Slot-Mob, il bar "Miki e Max" sceglie il calcio balilla: "Togliere le slot machine fa bene a tutti"

BolognaToday è in caricamento