menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smog, Merola: 'Senza un accordo padano, non ha senso fare i primi della classe'

Il sindaco torna sulla revoca del blocco diesel Euro 4: 'Due regioni, Lombardia e Veneto, non avevano seguito l’Emilia-Romagna'. Intanto venerdì è stata la prima giornata di sforamento delle PM10

"E’ stata una settimana contraddistinta anche dalla decisione, presa assieme ai sindaci e al presidente della Regione Bonaccini, di autorizzare la circolazione dei mezzi diesel Euro 4". Lo scrive il sindaco Virginio Merola nella sua newletter settimanale, tornando sulla discussa decisione del blocco della circolazione, poi revocata.

"Una scelta che poggia innanzitutto sul fatto che altre due regioni, Lombardia e Veneto, non avevano seguito l’Emilia-Romagna - continua Merola - sono convinto che, perché siano efficaci, i provvedimenti debbano essere omogenei soprattutto in una grande area come quella del bacino padano. Per questo abbiamo rilanciato con un potenziamento e un’armonizzazione delle domeniche ecologiche che saranno discusse nella sede dell’Anci regionale. Trenta grandi comuni che si coordinano, anziché andare in ordine sparso, per dare un messaggio di libertà dall’auto grazie anche al potenziamento del trasporto pubblico" conclude. 

"Non è stato un errore della Regione ma di sottovalutazione dei sindaci - aveva detto Merola ai cronisti - occorre un accordo padano, altrimenti fare i primi della classe non ha senso". 

'REGIONI RINCHIUSE NEI PROPRI CONFINI': GUARDA IL VIDEO

Intanto polveri sottili e smog tornano a in città. Venerdì è stata la prima giornata di sforamento autunnale per le Pm10, rilevate dalle centraline di Arpae piazzate ai giaridni Margherita, in Porta San Felice e in via Chiarini. Male anche San Lazzaro e Imola. Salgono così a 39 le giornate di sforamento dei parametri europei ambientali, che già superano le 35 giornate massime di sforamento. 

Smog: i diesel euro 4 circolano, sospese anche le domeniche ecologiche

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento